Cagliari, Nandez ha il posto fisso: ora si può volare

Cagliari, Nandez ha il posto fisso: ora si può volare

CARTA VINCENTE

Sarà lui, insieme a Joao PEDRO, a guidare la volata finale di una squadra che vuole salvarsi a tutti i costi. Magari tentando anche il colpo di un risultato positivo a Napoli perchè ora tutto sembra possibile. Non sarà certo una passeggiata contro la compagine di GATTUSO ma con un NANDEZ in questo stato di forma, tutto diventerà davvero possibile. E Leonardo SEMPLICI può finalmente godersi un giocatore ritrovato. Il centrocampista sudamericano ora non è più quel lontano parente del giocatore apprezzato nella passata stagione. Sballottato da una parte all’altra del campo, aveva faticato a trovare la sua dimensione, tradito dalla generosità che lo ha portato a giocare dove il tecnico gli chiedeva. Prima DI FRANCESCO e poi SEMPLICI lo hanno utilizzato come tappabuchi. Il rendimento sul campo ne ha risentito parecchio tanto che in alcune occasioni ha chiuso da peggiore in campo e questo dato strideva con il suo temperamento e con il carattere di chi sa che può fare la differenza. Ci ha messo un po’ anche l’attuale allenatore rossoblù a capire bene dove poterlo far rendere al meglio ma adesso, nel centrocampo a quattro, SEMPLICI gli ha affidato la fascia destra e da quella parte, NANDEZ può diventare devastante. All’orizzonte ci sono altre cinque partite, di quelle da affrontare con il coltello tra i denti ma allo stesso tempo, il genere di sfide che esalta uomini di temperamento come NANDEZ. 

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Corriere dello Sport-Stadio    [Joao Pedro punisce ancora la Roma: Perez e Fazio non bastano] Guarda la gallery Joao Pedro punisce ancora la Roma: Perez e Fazio non bastano

 

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/cagliari/2021/04/29-81236533/cagliari_nandez_ha_il_posto_fisso_ora_si_puo_volare/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: