Spezia, Italiano: “Non vediamo l'ora di debuttare al Picco“

Spezia, Italiano: “Non vediamo l'ora di debuttare al Picco“

LA SPEZIA - Il tecnico dello SPEZIA Vincenzo ITALIANO ha raccontato in conferenza stampa le sue sensazioni alla vigilia della partita con il BOLOGNA (la prima al Picco in Serie A), oltre al suo parere sulla sconfitta col CROTONE: “Rivedendo la partita, ho avuto la conferma di quanto provato dopo il triplice fischio. Siamo stati bravi a recuperare il loro gol e a cercare la rete con insistenza. Non ci siamo riusciti, come ci capita sovente in questo avvio di Serie A. Purtroppo può capitare che nella ripresa uno entri in campo meno concentrato, con meno qualità, poi sbagli qualche situazione e perda le partite. Lo Spezia - se non mantine qualità e attenzione al massimo - può perdere con chiunque. Speriamo che ci serva da lezione, da domani voglio già una REAZIONE. Penso che siano tutte situazioni di gioco normali. Capitano ad altre squadre e CAPITANO ANCHE A NOI. In altre situazioni si è bravi a cercare con le preventive di non far ripartire l’avversario, altre volte sbagli, lo fai girare e ti fai puntare. Il problema è che deve accadere di meno durante una partita e dobbiamo saper leggere le situazioni in maniera più lucida. [Crotone che gioia! Messias doppietta, prima vittoria contro lo Spezia] Guarda la gallery Crotone che gioia! Messias doppietta, prima vittoria contro lo Spezia

Italiano prosegue: “La FLESSIONE del secondo tempo dello Scida c’è stata perchè abbiamo corso TANTO E MALE. Nella gestione della palla e nelle corse a vuoto dobbiamo stare più attenti. La squadra ha corso più dell’avversario e quando sbagli qualche appoggio di troppo puoi perdere le partite. NZOLA? Lo recuperiamo. E’ stato un grosso rammarico non averlo per la trasferta di Crotone, ma ha avuto un PROBLEMA PERSONALE che lo ha colpito tantissimo. Mentalmente non era al 100% e abbiamo deciso di non portarlo. Adesso è recuperato, il ragazzo si è allenato e domani sarà a disposizione”. [Italiano: “Se stacchi la spina può accadere questo”] Guarda il video Italiano: “Se stacchi la spina può accadere questo”

Da domani si torna al Picco dopo la parentesi al Manuzzi, casa del Cesena: “Non vedevamo l’ora. Sono state UNDICI TRASFERTE per noi: tornare a casa, essere nel nostro stadio e nel nostro habitat è un altra cosa. Siamo felici, ci teniamo a fare UN’OTTIMA FIGURA perchè la prima del Picco in A”. Chiusura sugli AVVERSARI: “Bologna? Una gara complicata, come tutte le altre. Lo Spezia non può permettersi il lusso di non arrivare a una partita con la massima attenzione e concentrazione. Domani affronteremo un Bologna arrabbiatissimo perchè è reduce da un ko e da un ritiro. Si tratta di un turno infrasettimanale, dove tutti vogliono cercare di fare punti e muovere la classifica. Il Bologna sulla carta è MOLTO PIÙ AVANTI DI NOI e dobbiamo cercare di dare il massimo. Dare il massimo significa cercare di giocare bene, di stare attenti in entrambe le situazioni di gioco, concedere meno, creare tanto ed essere più concreti. Continuiamo così sapendo che l’attenzione deve essere massima, che dobbiamo lavorare bene e credere nel nostro lavoro”.

SEGUI LIVE SPEZIA-BOLOGNA

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/spezia/2020/12/15-77374538/spezia_italiano_non_vediamo_l_ora_di_debuttare_al_picco_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: