Spezia, Italiano: “Avremmo battuto il Bologna con un po' di malizia in più“

Spezia, Italiano: “Avremmo battuto il Bologna con un po' di malizia in più“

LA SPEZIA - “Umore? Grande dispiacere. Abbiamo accarezzato la vittoria: con un pizzico di malizia in più l’avremmo portata a casa”. Lo ha dichiarato a Sky Vincenzo ITALIANO, tecnico dello SPEZIA, dopo la gara con il BOLOGNA: “Abbiamo avuto 3-4 situazioni in cui poter andare sul 3-0 o 3-1. E tutto quello che abbiamo concesso era evitabile. Li abbiamo fatti tirare pochissimo nel secondo tempo e ci ha castigati. In questa categoria non puoi abbassare la guardia fino al 95’. Peccato, ci tenevamo. La prestazione è stata di grande livello a parte gli ultimi minuti. Ai ragazzi vanno fatti i complimenti, hanno reagito alla sconfitta di CROTONE. Abbiamo colpito l’ennesimo palo, con due situazioni che potevano chiudere la gara. Però ci sono anche gli avversari. Ci si è messa della sfortuna ed è stato bravo PROVEDEL: ha evitato la sconfitta. PICCO? Giocare in casa ha un gusto completamente differente, questa è casa nostra, credo che si sia guadagnato qualcosa. Partita pazza. I ragazzi l’hanno interpretata al meglio, ci tenevamo a far risultato: ci siamo andati vicini, ma negli ultimi minuti stavamo rovinando una grande prova. Archiviamo la gara, andiamo avanti, il lavoro dà i suoi frutti, ma dobbiamo imparare ad ammazzare la partita quando si ha la possibilità. Siamo giovani, alla prima esperienza, veniamo puniti alla prima disattenzione. Ma volevo vedere una reazione dopo Crotone. Mandare qualcuno in tribuna è doloroso, quando sono chiamati in causa rispondono tutti al meglio. NZOLA? Emblema della voglia di rivalsa, abbiamo preparato questa partita molto bene”. 

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/spezia/2020/12/16-77409801/spezia_italiano_avremmo_battuto_il_bologna_con_un_po_di_malizia_in_piu_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: