Sampdoria, Ranieri: “Milan fortissimo, nel primo tempo padrone del campo“

Sampdoria, Ranieri: “Milan fortissimo, nel primo tempo padrone del campo“

GENOVA - “Un rigore per la Sampdoria? Onestamente penso che se me l’avessero dato contro mi sarebbe dispiaciuto, non era netto. Il rigore per il Milan ci stava secondo me, pensavo che JANKTO avesse toccato di mano per aver subìto una carica, ma ho rivisto l’azione, ho capito che non c’è stato fallo su di lui”. Lo ha dichiarato a Sky il tecnico della SAMPDORIA Claudio RANIERI, dopo la gara con la SAMPDORIA: “Nella prima frazione volevamo togliere al Milan profondità, perché è in un periodo in cui va fortissimo e gli riesce tutto. Poi però non siamo riusciti a ripartire, abbiamo sbagliato molte uscite. Nella ripresa invece abbiamo avuto una reazione d’orgoglio. Non dico che avremmo meritato il pari, perché nel primo tempo il Milan è stato padrone del campo: ma almeno c’è stata partita. Dobbiamo ripartire da questo secondo tempo. E dobbiamo reagire. BERESZY?SKI? Andrà valutato nei prossimi giorni. GABBIADINI speriamo sia solo un forte dolore che sparisca presto. AUGELLO solo crampi, nulla di serio. Difficile dire se il Milan sia la miglior squadra del campionato. Giocano a memoria, di sicuro stanno bene fisicamente, anche stasera ha giocato una gran partita, senza risentire del gatto che hanno giocato giovedì sera. Con la sua gioventù ha la giusta spensieratezza, è una squadra equilibrata. Se qualcuno se ne va di testa ci sono PIOLI e IBRAHIMOVIC. Non so se sia la più forte, ma è fortissima”.  [Kessié e gol lampo di Castillejo: Ranieri si arrende a Pioli] Guarda la gallery Kessié e gol lampo di Castillejo: Ranieri si arrende a Pioli

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/sampdoria/2020/12/06-77137594/sampdoria_ranieri_milan_fortissimo_nel_primo_tempo_e_stato_padrone_del_campo_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: