Da Lione a Cluj: la Roma ritrova tre clean sheet europei dopo 13 anni!

Da Lione a Cluj: la Roma ritrova tre clean sheet europei dopo 13 anni!

ROMA - UNDICESIMO risultato utile consecutivo, QUINTA VITTORIA consecutiva e discorso qualificazione archiviato. La Roma di Paulo FONSECA vince anche in Romania, battendo il CLUJ 2 a 0 grazie all’autogol di Debeljuh e al rigore realizzato da VERETOUT. La squadra di Paulo FONSECA conferma il PRIMO POSTO nel girone di Europa League a più tre sullo YOUNG BOYS, ipotecando il passaggio alla fase finale del torneo. 

CLUJ-ROMA 0-2: FONSECA AI SEDICESIMI DI FINALE

La ROMA ritrova anche il TERZO CLEAN SHEET europeo consecutivo: MANCAVA DA BEN TREDICI ANNI (6/03/2007), dalla grande vittoria della ROMA firmata TOTTI e MANCINI nell’ottavo di finale di Champions contro il LIONE. In quel match DONI difendeva la porta giallorossa: da un brasiliano che ha lasciato buoni ricordi a uno spagnolo che invece deve ancora convincere. La Roma stasera ha centrato il SECONDO SUCCESSO EUROPEO CONSECUTIVO che mancava dal 2018. 

ROMA-PETRACHI, NIENTE ACCORDO AL TRIBUNALE DEL LAVORO: I RETROSCENA [Roma, show di Veretout! Fonseca batte il Cluj e vola ai sedicesimi] Guarda la gallery Roma, show di Veretout! Fonseca batte il Cluj e vola ai sedicesimi

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/roma/2020/11/26-76834514/da_lione_a_cluj_la_roma_ritrova_tre_clean_sheet_europei_dopo_13_anni_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: