Napoli, Gattuso: “Osimhen deve stare calmo con gli arbitri“

Napoli, Gattuso: “Osimhen deve stare calmo con gli arbitri“

Dalla sconfitta in campionato contro il Sassuolo all’occasione del riscatto in EUROPA LEAGUE, il calendario mette di fronte al Napoli subito un altro ostacolo. Giovedì è fissata alle 18.55 la sfida contro il RIJEKA, la terza del gruppo F. GATTUSO ha presentato la partita: “Le sconfitte contro Az e Sassuolo ci devono bruciare: la squadra è viva e ha qualità, non dobbiamo pensare a quello che dicono gli altri. Non sarà una partita facile, contro la Real Sociedad ha segnato al 92’, ci attende un impegno difficile. Noi, però, non dobbiamo avere alibi, pensando magari che ci stanno togliendo qualcosa: dobbiamo invece pensare a sbagliare il meno possibile” ha detto a Sky Sport. 

Mertens non segna, che succede al bomber del Napoli? Il Napoli cade col Sassuolo, il Var è protagonista [Il Napoli cade col Sassuolo, il Var è protagonista]

NAPOLI, GATTUSO SU OSIMHEN E MERTENS

“OSIMHEN? Ha già dimostrato di essere forte, deve stare tranquillo, soprattutto nei faccia a faccia con gli avversari e nelle proteste con gli arbitri. MERTENS? I gol arriveranno, anche lui è importante, ne sento dire di cotte e di crude, ma è nel nostro centro sportivo che si costruiscono le vittorie. Ha le palle gol, non è un cecchino come al solito, ma lavorando tranquilli le cose andranno bene”. Una battuta, infine, su INSIGNE: “Lorenzo si sta allenando con noi, non è al 100% ma è importante che stringa i denti: da lui mi aspetto questo comportamento, è il nostro capitano, non un giocatore qualunque” ha concluso Gattuso. 

Napoli, Mertens a digiuno di gol

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/napoli/2020/11/04-75807471/napoli_gattuso_osimhen_deve_stare_calmo_con_gli_arbitri_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: