La biografa di Ibrahimovic: “Ama Napoli, peccato non ci sia andato“

La biografa di Ibrahimovic: “Ama Napoli, peccato non ci sia andato“

NAPOLI - Ai microfoni di Radio Marte l’autrice della prima biografia di Zlatan IBRAHIMOVIC, Jennifer WEGERUP, ha commentato la super prestazione di ieri contro il NAPOLI dell’asso svedese del MILAN, soffermandosi sull’infortunio che terrà fuori per un po’ il numero 11 rossonero: “Non so cosa si sia fatto, probabilmente ha deciso di chiedere il cambio perché ha compreso che in campo avrebbe corso un rischio maggiore. Di sicuro si è fatto male e non ha voluto non peggiorare la situazione”. L’apporto di Ibra al milan in questi 11 mesi è stato mostruoso: “La squadra di PIOLI senza Ibrahimovic non sarebbe la stessa cosa ma ciò non mi sorprende, lo conosco da quando era giovanissimo. Lui è unico, non per il fisico ma per la mentalità. Molti giocatori quando arrivano all’età sua, dopo aver vinto così tanti trofei e aver guadagnato così bene, sarebbero soddisfatti. Non è il caso di Zlatan: lui ha SEMPRE FAMe, vuol’essere il NUMERO UNO, e questo fa la differenza”. Ibrahimovic super affonda il Napoli: il Milan vola anche con Bonera [Ibrahimovic super affonda il Napoli: il Milan vola anche con Bonera] La Wegerup, quando le chiedono se Ibra sia più forte adesso di 10 ANNI FA, risponde così: “Forse era più veloce ma ora è molto più FORTE DI TESTA. Zlatan mi ha detto che ora apprezza di più le cose, più trascorre il tempo e più apprezza lo scendere in campo, quindi S’IMPEGNA IL DOPPIO”. E alla domanda su quante possibilità il fenomeno svedese abbia avuto di indossare LA MAGLIA DEL NAPOLI, la scrittrice conclude: “Lui AMA LA CITTÀ, sarebbe nato un bel rapporto d’amore. Peccato, purtroppo non è andata così”.

Gattuso: “Ibra? Forse più forte adesso che a trent’anni”

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/napoli/2020/11/23-76702634/la_biografa_di_ibrahimovic_ama_napoli_peccato_non_ci_sia_andato_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: