Fiorentina-Verona, Fourneau rigori senza senso. Graziato Bonaventura

Fiorentina-Verona, Fourneau rigori senza senso. Graziato Bonaventura

PARMA - JUVENTUS

Estremamente semplice la partita di CALVARESE, forse ne aveva bisogno, visto il periodaccio nel quale era incappato: poco più di una amichevole, nessun episodio dubbio nelle aree, nessuna animosità fra i giocatori, punteggio mai in discussione: basta guardare i numeri, appena 8 falli e un solo ammonito. Nessun replay chiarificatore per il gol annullato a DE LIGT, ci fidiamo dell’assistente MONDIN e della tecnologia del VAR.

RONALDO SUPERA PELÉ: DOPPIETTA NEL 4-0 DELLA JUVE SUL PARMA [La Juve vola con Ronaldo: doppietta con una super elevazione] Guarda la gallery La Juve vola con Ronaldo: doppietta con una super elevazione

PALLONE FUORI

Uscito il pallone calciato dall’angolo da Bentancur che ha portato alla rete di DE LIGT, dopo una respinta di SEPE su colpo di testa di MCKENNIE, segnalazione arrivata direttamente dall’assistente numero uno, Luca Mondin.

RONALDO, TRAGUARDO STORICO: 758 GOL IN CARRIERA! [Ronaldo esulta al gol di Morata: “Siuuu”] Guarda la gallery Ronaldo esulta al gol di Morata: “Siuuu”

REGOLARI

Pochi dubbi sulla regolarità dei primi due gol della Juventus. Sul primo, da sottolineare per pura accademia la posizione di offsdie non punibile di RONALDO sul tiro di KULUSEVSKI. Sul secondo, CR7 è in liena con GAGLIOLO sul cross di MORATA.

PIRLO: “RONALDO ERA ARRABBIATO. ABBIAMO VOLUTO FORTEMENTE MCKENNIE E MORATA”

GOL LINE

Tiro di KUCKA, respinta di BUFFON, prima che il pallone superi la linea: la GLT conferma.

VAR: Di Paolo 6 Avranno giocato a tombola nel VAR? [Pirlo non molla Dybala: “Un campione al centro del progetto”] Guarda il video Pirlo non molla Dybala: “Un campione al centro del progetto”[Fiorentina, Vlahovic non basta: contro il Verona un altro pari] Guarda la gallery Fiorentina, Vlahovic non basta: contro il Verona un altro pari

MAI RIGORE (SALCEDO-IGOR)

A 1’20”, presunto fallo su SALCEDO. Già il fatto che ci siano voluti 5’50” per arrivare ad una decisione, dopo una sofferta OFR (la revisione sul campo) fa capire che ci si è dovuti arrampicare sugli specchi. Perché se il fallo fischiato è di BARRECA, allora è il giocatore del Verona che lo commette, allargando la gamba destra e finendo per sgambettare l’avversario; se o è quello di IGOR (e a questo probabilmente si aggrappa Fourneau, guardando il monitor), ovvero il braccio appoggiato sul petto di Salcedo, allora è peggio.

FIORENTINA, PRANDELLI: “IL RIGORE IN AVVIO CI HA FATTO SPENDERE MOLTE ENERGIE”

RIGORINO (VLAHOVIC-GUNTER)

Con questo metro, il rigore su VLAHOVIC è un rigorone… Scherzi a parte, il contatto c’è, con GÜNTER molto ingenuo ad entrare da dietro, ma sa di compensazione e d’essere figlio del primo, come a liberarsi la coscienza.

VERONA, JURIC: “CONCESSO POCO O NULLA ALLA FIORENTINA”

DA ROSSO (BONAVENTURA)

L’errore più grande, il mancato rosso per BONAVENTURA per doppia ammonizione: primo giallo sacrosanto, con il gomito sulla faccia di CECCHERINI, e la dinamica del secondo intervento è identica, se non peggiore. La prova del 9? Ammonisce Ceccherini, poco dopo, per molto meno…

VAR: Giacomelli 5 Ripassare il ruolo VAR, please.  [Juric: “Arbitro? Non mi è piaciuta direzione di gara”] Guarda il video Juric: “Arbitro? Non mi è piaciuta direzione di gara”

 

SAMPDORIA - CROTONE 

Qualcosa da rivedere nella partita di MANGANIELLO, che assegna probabilmente il rigore meno netto: non incide sul risultato, questo gli vale la sufficienza. Giusto annullare (ci pensa il VAR, Pairetto, arbitri sabaudi al Ferraris) la rete di QUAGLIARELLA. I suoi numeri: 28 falli fischiati e 4 cartellini gialli.

SAMPDORIA-CROTONE 3-1: SIMY NON BASTA, STROPPA RESTA ULTIMO [Eterno Quagliarella con la Sampdoria: entra e segna. Ranieri, che grinta!] Guarda la gallery Eterno Quagliarella con la Sampdoria: entra e segna. Ranieri, che grinta!

RIGORE NO, SI, FORSE (BRACCIO COLLEY)

Dicevamo del rigore: c’è un primo episodio, su un tocco di JUNIOR MESSIAS (un rimpallo, giusto sottolinearlo) davanti a lui COLLEY ha il braccio sinistro molto largo. Il pallone arriva proprio lì, la postura (più della geometria) poteva essere considerata punibile, sembrava più rigore questo che l’impercettibile tocco con il tacco destro di EKDAL su REZA, sul quale invece Manganiello non ha avuto dubbi (si portava dietro qualcosa?).

SAMPDORIA, RANIERI: “QUAGLIARELLA? GLI HO DETTO: PRIMA TE LI STANCO, POI ENTRI”

REGOLARI SAMP

Ok i primi due gol della Samp: DAMSGAARD è appena dietro la linea del pallone crossato da Jankto, ancora JANKTO in gioco sul tiro di LA GUMINA ribattuto da MARRONE.

CROTONE, STROPPA: “NON POSSIAMO PERMETTERCI DI SPECCHIARCI”

OFFSIDE (CANDREVA)

Questione di centimetri, ma nello scambio THORSBY CANDREVA, quest’ultimo è appena oltre LUPERTO

VAR: Pairetto 6 Forse poteva essere più incisivo sui due episodi da rigore. [Ranieri: “Tutto chiarito con Candreva? Certo…altrimenti non giocava”] Guarda il video Ranieri: “Tutto chiarito con Candreva? Certo…altrimenti non giocava”

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/moviola/2020/12/20-77489735/fiorentina-verona_fourneau_rigori_senza_senso_graziato_bonaventura/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: