Reina: “Lazio, c'è poca fame. Con il Napoli una finale“

Reina: “Lazio, c'è poca fame. Con il Napoli una finale“

BENEVENTO - La LAZIO delude, pareggio con il Benevento e la squadra non riesce a prendere il volo in campionato. Al Vigorito buona prestazione di PEPE REINA, che in qualche occasione ha evitato il peggio. Nel post partita, il portiere spagnolo ha commentato il momento: “Dovevamo chiuderla prima, con l’1-0 ci sono state possibilità di farlo. Serve cattiveria, perché in una palla inattiva ti pareggiano come successo. Il Benevento si è difeso bene, alla fine potevamo anche perderla. Dobbiamo migliorare ed imparare, serve più fame e più cattiveria. Qualsiasi squadra prova fastidio un gol a fine primo tempo. Però potevamo recuperare, QUESTA VITTORIA CI SERVIVA COME IL PANE. Ora rialziamoci, c’è una finale con il Napoli all’Olimpico”. [Super Immobile non basta alla Lazio: con il Benevento è 1-1] Guarda la gallery Super Immobile non basta alla Lazio: con il Benevento è 1-1

LA DIFESA

“Siamo una squadra che rischia, che gioca per fare più gol ed essere propositivi. Ci difendiamo alti e così rischi qualcosa in più. Bisogna migliorare, ma il problema oggi è stato non chiudere la partita prima. Pensiamo al Napoli, non al Bayern. Bisogna stare in alto con le altre, altrimenti sarà troppo tardi”.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/lazio/2020/12/15-77379553/reina_lazio_c_e_poca_fame_con_il_napoli_una_finale_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: