Fiorentina, Prandelli: “In Vlahovic credo molto. Ho le risposte che volevo“

Fiorentina, Prandelli: “In Vlahovic credo molto. Ho le risposte che volevo“

FIRENZE - Grazie al gol di Dusan VLAHOVIC, la FIORENTINA è riuscita a pareggiare col SASSUOLO e a portare a casa un buon punto. Ecco il commento post partita del tecnico viola Cesare PRANDELLI: “Sono felice per Dusan perché è un ragazzo giovane che sta provando a dimostrare il suo valore: credo molto in Dusan. Oggi abbiamo avuto una grande reazione, questo vuol dire che abbiamo qualcosa dentro e dobbiamo esprimerlo sempre”. Sulla difesa a tre: “In testa la squadra aveva le sue conoscenze, non volevo dare alcun alibi: la difesa a tre o quattro è un falso problema ma la prestazione è stata buona. Ho avuto le risposte di carattere che volevo”.

“BONAVENTURA QUASI IL MIGLIORE IN CAMPO”

Su Jack Bonaventura: “Se non è stato il migliore in campo ci è andato vicino: non ha mai perso un pallone, provando sempre a inserirsi. KOUAME? Gli ho tirato le orecchie, quando sei fresco devi sempre andare a pressare. La mancata espulsione di LOCATELLI? E’ una scelta che va accettata: il quarto uomo mi ha dato una spiegazione tecnica. AMRABAT centrale di nuovo? Se riusciamo a disciplinarlo un po’ è un giocatore di grande caratura, ma lui vuole sempre attaccare gli spazi quando ha la palla tra i piedi”.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/stadio/fiorentina/2020/12/16-77409671/fiorentina_prandelli_in_vlahovic_credo_molto_ho_le_risposte_che_volevo_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: