Bruges, 25 tifosi denunciati: hanno salutato la squadra prima del match con la Lazio

Bruges, 25 tifosi denunciati: hanno salutato la squadra prima del match con la Lazio

BRUGES - Un pomeriggio un po’ movimentato quello di mercoledì, a poche ore dal match con la LAZIO, nel centro sportivo del Bruges. Alcuni tifosi, una cinquantina, si sono radunati per incitare la squadra mentre era all’interno della propria sede. E HANNO INIZIATO A SPARARE FUMOGENI E PETARDI. I residenti di zona hanno subito chiamato la polizia. Risultato: 25 SOSTENITORI DENUNCIATI, più altri ricercati per aver infranto il divieto di assembramento (dettato dalle misure Covid-19) e l’utilizzo di materiale pirotecnico, vietato nelle vicinanze di impianti sportivi. Lazio, Correa gol! Punto d’oro con il Bruges: è 1-1 [Lazio, Correa gol! Punto d’oro con il Bruges: è 1-1]

LA PAROLA DEL CLUB

Il capo della polizia locale, Isolde Van Eenooghe, ha commentato la situazione ai taccuini di Nieuwsbald: “Circa 25 tifosi sono stati subito identificati e denunciati. La ricerca continua, tali situazioni non sono accettate viste anche le regole durante questa emergenza Coronavirus”. IL BRUGES, IN UNA NOTA, HA FATTO SAPERE: “Un episodio del genere non è possibile, sono tifosi che non riconosciamo tali. Dentro al centro sportivo la situazione è rimasta calma, non ci siamo accorti di nulla. I tifosi veri hanno buone intenzioni e aderiscono alle misure imposte dal governo. Una minoranza sbaglia per tutti gli altri. Come club, stiamo facendo tutto il possibile per continuare a giocare a calcio senza mettere a repentaglio la sicurezza dei cittadini”. Il Belgio è uno dei paesi europei più colpiti dal virus. Stadi chiusi, si giocherà a porte chiuse anche nelle prossime settimane come già successo in occasione del match di Champions League contro la Lazio.

Il Barça stende la Juve. Lazio, pareggio d’oro

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/champions-league/2020/10/29-75557662/bruges_25_tifosi_denunciati_hanno_salutato_la_squadra_prima_del_match_con_la_lazio/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: