Cagliari, è un altro Marin: ora insidia Nandez

Cagliari, è un altro Marin: ora insidia Nandez

CAGLIARI - Sette gare tutte da TITOLARE e un mezzo assist, su azione d’angolo per la testa di Godin in casa dell’Atalanta, non sono bastate a Razvan MARIN per convincere fino in fondo con la maglia del CAGLIARI. Infatti, con le prime indicazioni arrivate nella ripresa della sfida contro la Sampdoria, potrebbe essere proprio lui a rischiare il posto. Eusebio DI FRANCESCO, per far coesistere Ounas da una parte e Sottil dall’altra (con Joao Pedro e Simeone in mezzo) ha dovuto arretrare il raggio d’azione di NANDEZ che è andato a fare il mediano accanto a Rog, con il conseguente sacrificio proprio del centrocampista romeno.

Nandez: “Cuadrado una scheggia, occhio a Muriel e Zapata…”

LA SFIDA

Il regista arrivato dall’Ajax ancora non è riuscito a farsi APPREZZARE. Era inevitabile che il giocatore dovesse pagare pegno a un campionato difficile com’è la serie ma ora, dopo essersi galvanizzato con la sua nazionale, è pronto a tornare da protagonista. Nel rocambolesco successo della Romania contro la Bielorussia di due giorni fa, infatti, il giocatore rossoblù ha prima confezionato L’ASSIST della rete dell’uno a zero di Mitrea, per poi REALIZZARE il raddoppio dal dischetto. Una prova CONVINCENTE che ora il numero 4 isolano dovrà ripetere contro un avversario non certo semplice come la JUVENTUS. Al rientro dagli impegni con la sua selezione, il centrocampista dovrà subito resettare tutto per rimettersi a disposizione di Eusebio Di Francesco che lo ha fortemente voluto la scorsa estate. Uomo d’ordine ma ancora non esattamente incisivo nella costruzione del gioco, Marin dovrà CAMBIARE PASSO perché se il suo apporto è stato comunque sufficiente in fase di rottura del gioco avversario, lo stesso non si può dire con il Cagliari entra in possesso di palla […]

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/cagliari/2020/11/14-76244394/cagliari_e_un_altro_marin_ora_insidia_nandez/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: