Bologna, Mihajlovic: “Mandzukic non lo vedo adatto al nostro mercato“

Bologna, Mihajlovic: “Mandzukic non lo vedo adatto al nostro mercato“

BOLOGNA - “Lavoriamo cercando di migliorare, sperando di recuperare infortunati e continuando ad avere fiducia nel lavoro. Di cerco qualcosa nel gioco e nel comportamento va cambiato: nelle ultime tre gare abbiamo creato più gioco e siamo stati più squadra rispetto agli avversari, ma abbiamo perso”. Lo ha dichiarato Sinisa MIHAJLOVIC, allenatore del BOLOGNA, in vista dell’impegno con il CAGLIARI: “Quando giochi sempre allo stesso modo ottieni sempre gli stessi risultati. Non bisogna cambiare, ma AGGIUNGERE qualcosa, individualmente e di squadra. Penso alla COMUNICAZIONE: parlarsi in campo è fondamentale, aiuta a sentirsi più forti. Serve qualcuno che si arrabbi o incoraggi la squadra. E poi bisogna migliorare la concentrazione e personalità. Quest’ultima non ci è mancata, ma la dimostri ancora di più tenendo in mano il gioco”.

Mihajlovic: “Non mancano motivazioni, ma cattiveria”

“INFORTUNATI? COL COVID TUTTI DOBBIAMO FARE DI PIÙ”

“Ci sono più partite in ogni gara. Magari fino al 70’ vedi una partita che poi cambia, anche per le sostituzioni. Chi è entrato nelle ultime partite ha fatto bene, ma ricordiamo quanti ASSENTI abbiamo, e non siamo attrezzati come le grandi: se ci togli quattro titolari cambiano le cose. E ora si è aggiunto anche SANTANDER. Sono tutti stop lunghi, MEDEL a parte. Se poi si dovesse aggiungere qualche caso COVID… Tutti dobbiamo fare di più in questa emergenza. E’ un momento un po’ così: i tiri dipendono da qualità e abitudine. Poi quando tiriamo e facciamo gol ce li annullano pure. Ma tutti siamo fiduciosi e pronti a migliorarci”.

Mihajlovic: “Giochiamo meglio degli avversari, ma perdiamo”

“MANDZUKIC? NON LO VEDO ADATTO AL BOLOGNA”

“BARROW ha tre soluzioni: giocare bene e segnare, giocare male e segnare, o giocare bene senza gol. Almeno una di queste la deve fare. Ora ha un problema alla mano che lo condiziona ma sa di poter dare di più. Centrale? Per forza di cose… Dovrà farlo se sarà necessario. Lavoreremo anche su questo. MANDZUKIC? Non vedo nessuno adatto al Bologna sul mercato. Non mi piace prendere qualcuno tanto per prenderlo, nemmeno Mario. E ricordiamo che uno svincolato deve tornare in forma: non è detto che sia subito pronto. Infortunati? MEDEL è tornato a correre, potrebbe essere a disposizione per NAPOLI, ma non voglio rischiarlo. Per gli altri serve tempo. SORIANO? Ora sta facendo bene e quando gioca bene è insostituibile, ma nel momento in cui peggiora, come tutti, diventa sostituibile”.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/stadio/bologna/2020/10/30-75599609/bologna_mihajlovic_mandzukic_non_lo_vedo_adatto_al_nostro_mercato_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: