Bologna, Danilo può alzare il muro contro il Crotone

Bologna, Danilo può alzare il muro contro il Crotone

BOLOGNA - DANILO è uno di quelli che si fa notare di più quando non c’è. Per esempio non c’era nella partita contro lo SPEZIA, nella gara di coppa Italia, e si è notato così tanto che il BOLOGNA alla fine di gol ne ha presi addirittura quattro. Torna nella sfida contro il CROTONE, Danilo sarà in campo al Dall’Ara questo pomeriggio. Giocherà al centro del reparto, e non è detto che lo faccia in coppia con TOMIYASU. MIHAJLOVIC deciderà cosa fare. Ma quel che è sicuro è che Danilo garantisce maggiore affidabilità, lo si è visto in coppa. Senza di lui il reparto è più fragile. Danilo garantisce MAGGIORE SICUREZZA. Bisognerebbe interrogarsi sull’effetto, sul significato di questa sicurezza. Il Bologna prende gol da 41 partite di fila, un motivo ci sarà. Qualcosa non torna, ci sono da rivedere molte cose. Ma con Danilo la difesa gira in modo diverso, ha maggiore stabilità. Il brasiliano aveva bisogno di un turno di riposo, per lui che ha 36 anni rifiatare è una necessità. Era giusto farlo nella partita di Coppa Italia. [Mihajlovic vola con l’autorete di Regini e Orsolini: che beffa per Ranieri] Guarda la gallery Mihajlovic vola con l’autorete di Regini e Orsolini: che beffa per Ranieri

Oggi però il Bologna si gioca tanto, in ballo non ci sono soltanto i tre punti. Dopo la sconfitta di mercoledì Mihajlovic si è arrabbiato, ai giocatori ha fatto capire che certe cose non le vuole più vedere. E lo ha fatto capire sul serio, con discorsi carichi di voce e di concetto. Dunque, anche per la difesa questa del Dall’Ara diventa una sfida molto delicata. E in questa chiave Danilo diventa un EMBLEMA, il simbolo di una rinascita. Vincere sì, possibilmente senza incassare gol. Nemmeno Mihajlovic si formalizzerà: se vedrà la squadra girare, fare gioco, essere concentrata e convinta non si fermerà davanti a un gol preso. Però è chiaro che la difesa deve dare una risposta. E Danilo è quello chiamato a strigliare tutti, a guidare una reparto che non sempre ha risposto con concretezza. [Mihajlovic: “Maradona il più grande di tutti”] Guarda il video Mihajlovic: “Maradona il più grande di tutti”

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/bologna/2020/11/29-76905527/bologna_danilo_puo_alzare_il_muro_contro_il_crotone/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: