Gasperini: “Gomez? Io penso alla Roma. Rammarico per Ibanez“

Gasperini: “Gomez? Io penso alla Roma. Rammarico per Ibanez“

BERGAMO - “Mi interessa, quando siamo sul campo, che le REGOLE siano quelle della società applicate dall’allenatore”. Alla vigilia della partita casalinga con la ROMA, Gian Piero GASPERINI, senza nominarlo, parla del Papu GOMEZ, tornano indirettamente alla sua stories su Instagram in cui annunciava “verità” da svelare una volta andato via dall’ATALANTA: “Sul privato non sono uno invasivo, NON CONTROLLO QUELLO CHE FANNO I GIOCATORI. Se non si fa male a nessuno e i miei giocatori si divertono, mi va bene - spiega il tecnico nerazzurro -. I ragazzi giovani al di fuori esprimono la loro gioventù: li stresso abbastanza in campo per essere intenzionato a sapere quel che fanno altrove”. [Fonseca: “Scudetto? È presto per dirlo”] Guarda il video Fonseca: “Scudetto? È presto per dirlo”

“ABBIAMO PIÙ CAPITANI”

Riguardo alla FASCIA DA CAPITANO, contro la JUVENTUS ceduta da FREULER allo stesso argentino al suo ingresso nella ripresa, GASPERINI È NETTO: “Anzianità, appartenenza e numero di partite giocate determinano il ruolo di capitano. Io sono per PIÙ CAPITANI, non esiste solo quello che porta la fascia - precisa GASPERINI -. TOLOI, FREULER e DE ROON (dietro Gomez, ndr) sono quelli con più presenze, per me loro tre sono sullo stesso piano. È fondamentale avere più giocatori di riferimento per la società, la squadra, lo spogliatoio e l’allenatore”. [Juve-Atalanta 1-1, che spettacolo: Gollini super su Ronaldo, gol di Chiesa e Freuler] Guarda la gallery Juve-Atalanta 1-1, che spettacolo: Gollini super su Ronaldo, gol di Chiesa e Freuler

“PECCATO PER IBANEZ, POTEVA DIVENTARE IMPORTANTE PER NOI”

Riguardo all’avversario di turno, la ROMA, solo elogi e qualche rimpianto: “FONSECA ha fatto un gran lavoro, la sua è una squadra forte. Nello scorso campionato era partito forte, poi s’è ritrovato attardato senza riuscire a recuperare. Dei nostri passati alla Roma SPINAZZOLA sta facendo più degli altri anni, CRISTANTE al primo anno mi aveva stupito per la sua personalità, MANCINI ci ha dato tanto e per IBANEZ mi dispiace: avrebbe potuto essere importante per l’Atalanta, c’è un po’ di RAMMARICO perché ha dimostrato di avere caratteristiche notevoli”.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/atalanta/2020/12/19-77469281/gasperini_gomez_io_penso_alla_roma_rammarico_per_ibanez_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: