Atalanta, Gasperini: “Fallite 4-5 occasioni clamorose, dobbiamo far gol“

Atalanta, Gasperini: “Fallite 4-5 occasioni clamorose, dobbiamo far gol“

CESENA - “Mancanza di INTENSITÀ? Queste sono partite non facili, lo SPEZIA stava bene ed era preparato, noi siamo attenti soprattutto in difesa. Abbiamo costruito diverse situazioni pericolose da concretizzare, ma è venuto fuori uno 0-0. Tecnicamente non benissimo, ma la squadra ha fatto la sua prestazione”. Così Gian Piero GASPERINI dopo il pari a reti bianche della sua ATALANTA in casa dello SPEZIA, ai microfoni di Sky Sport. ”Ampliare la rosa non significa rinforzarla, ma allargarla. Il nostro è un percorso buono e questo è un campionato molto equilibrato. Anzi, dobbiamo recuperare i punti certi della squadra, ora non c’è chi gioca meglio di quelli che c’erano, ma per il momento va bene così. L’ATALANTA NON HA CAMBIATO IL SUO TARGET, continua a cercare giocatori di prospettiva. Non c’è stato turnover, hanno giocato tutti. C’è molta DISTORSIONE nella comunicazione sull’Atalanta: la squadra va sempre al meglio delle sue possibilità, i giocatori fanno tutti parte della nostra e per quanto mi riguarda IL TURN OVER NON ESISTE, non c’è una formazione di undici giocatori e basta”.

SPEZIA-ATALANTA 0-0: LA CRONACA Provedel e il Var fermano l’Atalanta: lo Spezia regge [Provedel e il Var fermano l’Atalanta: lo Spezia regge]

“FALLITE 4 O 5 OCCASIONI CLAMOROSE, SE NON SEGNAMO…”

Tanti i giocatori TORNATI TARDI dalle rispettive nazionali per i bergamaschi: “Io ho sempre pensato che la NAZIONALE facesse bene ai giocatori, ma non è mai successo che i giocatori ARRIVANO IL VENERDÌ PER GIOCARE POI IL SABATO. È chiaro che questa è una grande difficoltà, ho visto 8 giocatori ieri che non vedevo dalla gara con l’Inter. Non ci possiamo far niente e non sono cose che possiamo controllare. È più DIFFICILE perchè non c’è stato pre campionato e la pausa nazionali è diversa da quelle di prima, questa cosa crea un problema ai club. Abbiamo sempre avuto nazionali, anche se Primavera: nessuno è mai tornato così tardi dai viaggi. Non è piacevole per noi e per pochissime altre squadre, dobbiamo adattarci. Io sono soddisfatto della prestazione di oggi, abbiamo avuto 4-5 OCCASIONI CLAMOROSE E NON ABBIAMO FATTO GOL, DOBBIAMO ACCETTARE IL RISULTATO, MA LA PRESTAZIONE È STATA BUONA. Difficoltà per le mie squadre a novembre? Probabilmente se è una statistica c’è qualcosa che si ripete, anche se quest’anno è tutto diverso, siamo partiti a ottobre… siamo solamente all’ottava giornata di campionato, con 8-9 giocatori diversi bisogna inserirli e capire chi può diventare un titolare o meno, sono cose che ti fanno perdere un po’ di tempo, ma non ho una spiegazione certa” ha concluso GASPERINI.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/atalanta/2020/11/21-76632369/atalanta_gasperini_fallite_4-5_occasioni_clamorose_dobbiamo_far_gol_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: